Bando Connessi 2022: Contributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali

Condividi

Finanziamenti per le imprese delle province di Milano, Lodi e Monza-Brianza per favorire l’internazionalizzazione con strumenti digitali

Bando Connessi Strategie Digitali per i Mercati Globali 2021 Milano

La Camera di Commercio di Milano ha approvato il Bando Connessi | Contributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali 2022.

L’agevolazione sostiene le imprese con un contributo a fondo perduto per rafforzare la presenza sui mercati esteri attraverso strategie di digital marketing, attarverso quindi la promozione di beni e servizi tramite l’uso di strumenti e canali digitali (web, social media, video, mobile app).

A chi si rivolge?

Possono presentare domanda Micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici, con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi.

Sono esclude le imprese che hanno ricevuto contributi nella precedente edizione del bando.

Il bando prevede 3 misure con destinatari diversi.

Misura A – Connessi 2022 NEW

Alla Misura AConnessi 2022 – NEW” possono partecipare le imprese che non hanno beneficiato di contributi dai Bandi:

  • Contributi alle MPMI per lo sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali Anno 2019
  • Contributi alle MPMI per lo sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali Anno 2020
  • CONtributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali – CONneSSi Anno 2021

Misura B – Connessi 2022 Progetti ITZ 2021

Alla Misura B, denominata “Connessi 2022 – progetti ITZ 2021”, possono accedere le imprese che abbiano partecipato nel corso del 2021 ad una delle iniziative promosse da Camera di commercio in collaborazione con Promos Italia scrl nell’ambito dei Progetti ITZ 2021. Le iniziative sono:

  1. Progetto Ecommerce CANADA
  2. Progetto Cosmesi GERMANIA
  3. Progetto Subfornitura Meccanica Online
  4. Progetto Base to Project
  5. Progetto Pavillion Italia. 

Misura C – Connessi 2022

Potranno accedere alla Misura C, denominata “Connessi 2022”, tutte le imprese in possesso dei requisiti previsti dal Bando e che non rientrano nelle precedenti misure A e B.

Quali sono i progetti ammissibili?

I progetti dovranno prevedere investimenti per:

  • pianificazione ed implementazione di strategie di marketing digitale
  • soluzioni tecniche ed azioni di promozione online
  • visibilità sui Social Network
  • presenza delle imprese sui marketplace/piattaforme di prenotazione internazionali
  • materiale di comunicazione per canali di vendita online
  • nuove soluzioni di vendita online messe a disposizione dalla diffusione sempre più rapida delle piattaforme social in ottica commerciale

 I progetti finanziabili devono essere strutturati considerando più azioni integrate e prevedere una tra 4 attività obbligatorie erogate gratuitamente da Promos Italia, l’agenzia nazionale del sistema camerale per l’internazionalizzazione delle imprese.

1. Verifica del livello di posizionamento online dell’azienda

Il servizio richiede che le aziende abbiano un sito internet attivo e funzionante.

L’analisi prevede una valutazione di:

  • sito internet aziendale attraverso alcuni tool online per evidenziarne aspetti positivi e migliorie ottenibili sotto il profilo dell’esperienza utente (audit della presenza online dell’azienda; rapidità del sito internet, spunti per il piano di marketing, presenza sui motori di ricerca, presenza sui marketplace);
  • traffico del sito internet aziendale;
  • principali competitor dell’azienda partendo da un’analisi delle keyword aziendali utilizzando uno specifico tool online.

2. Analisi del posizionamento su piattaforme social

Il servizio richiede che le aziende abbiano degli account attivi su almeno una piattaforma social tra Facebook, Instagram, Linkedin, Youtube.

L’analisi prevede:

  • osservazione della presenza social delle aziende e coerenza qualitativa della comunicazione adottata rispetto agli elementi presenti sul sito;
  • analisi della performance editoriale con specifici strumenti online di monitoraggio;
  • osservazione del piano editoriale e indicazione di esempi di profili comparable da cui trarre spunto;
  • valutazione tecnica dei materiali utilizzati (video, Stories, immagini, …);
  • osservazione delle campagne social condotte e suggerimenti da trarne grazie a Libreria Inserzioni;
  • osservazione delle recensioni e delle menzioni raccolte e relativi spunti di miglioramento

3. Report sulla presenza online dei concorrenti

Il servizio richiede che l’azienda indichi massimo 3 competitor dotati di un sito internet attivo e funzionante.
L’analisi prevede:

  • osservazione del loro modello di business (lead generation, e-commerce, area riservata per i clienti acquisiti, content marketing, …) e valutazione di come è declinato online;
  • presenza dei concorrenti sui marketplace ed analisi degli strumenti utilizzati (schede prodotto, brand page, …);
  • principali keyword indicizzate sui motori di ricerca e loro traffico stimato;
  • uso dei social media e comparazione della performance con i social media aziendali;
  • uso delle soluzioni di social advertising adottate dai concorrenti;
  • suggerimento di due ulteriori competitor da tenere in considerazione per il loro buon uso dei media digitali.

4. Analisi del posizionamento su marketplace

Il servizio è dedicato alle imprese che:

  • stanno valutando la possibilità di posizionare i propri prodotti su un marketplace (uno tra Amazon, Aliexpress, Ebay, Etsy).
    In questo caso l’analisi restituirà un report che contiene una verifica della preparazione dell’azienda per l’accesso a una specifica piattaforma ecommerce, con particolare focus sulle migliori strategie di posizionamento, vendita e pricing.
  • hanno già posizionato i loro prodotti su un marketplace (uno tra Amazon, Aliexpress, Ebay, Etsy).
    In questo caso l’analisi restituirà un report che contiene una valutazione della presenza dell’azienda all’interno della piattaforma ecommerce di interesse al fine di definire azioni migliorative del posizionamento in rapporto con i competitor.

Quali sono le spese ammissibili?

I costi finanziabili attraverso il Bando Connessi della Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi sono:

  • Attività di Digital Marketing
  • Campagne di promozione sui principali motori di ricerca, piattaforme social e marketplace
  • Interventi volti a migliorare il posizionamento organico nei motori di ricerca (es. SEO, SEM)
  • Traduzioni in lingua estera dei testi necessari per la predisposizione di schede prodotto per la pubblicazione online
  • Foto/Video dei prodotti aziendali finalizzati alla predisposizione di portfolio prodotti online
  • Attività di vendita online in occasione di dirette streaming
  • Canoni di inserimento e/o mantenimento su marketplace B2B, B2C e I2C

Le spese ammissibili devono avere un importo minimo di euro 5.000.

Quali sono i fornitori ammessi dal bando?

Il bando dispone le tipologie di fornitori ai quali rivolgersi per l’erogazione dei servizi:

  • imprese, fondazioni, enti attivi nel campo del digit al marketing e della consulenza;
  • imprese proprietarie e/o concessionarie esclusiviste delle piattaforme di vendita e/o piattaforme social e prenotazione online, per le quali non è richiesta autocertificazione.
  • Camere di Commercio Italiane all’estero se ufficialmente riconosciute da Assocamere Estero
  • società di traduzione
  • studi fotografi

Agevolazione prevista

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto pari al 70% (Misura A) oppure al 65% (Misura B e Misura C) delle spese considerate ammissibili al netto di IVA, fino a un massimo di 10.000 euro.

Come e quando presentare domanda per il contributo Bando Connessi – Contributi per lo Sviluppo di Strategie digitali per i mercati globali 2021

La domanda può essere presentata solo per via telematica utilizzando la piattaforma web Telemaco, e potrà essere presentata dal 20 gennaio 2022 fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre il 18 marzo 2022.

    Ricevi maggiori informazioni da un advisor FIMAP

    Prenota una call allo 06.4741646 oppure compila il form.

    Nome e cognome*

    Inserisci il bando a cui sei interessato*

    Regione in cui sei localizzato*

    Indirizzo mail*

    Telefono*

    Descrivi la tua impresa, startup o PMI innovativa*


    Condividi