EIC Pathfinder di Horizon Europe: come funziona

Condividi

Guida a EIC Pathfinder, il nuovo strumento europeo a sostegno delle tecnologie innovative emergenti e rivoluzionarie

EIC PATHFINDER horizon europe 2021-2027

Dal 15 giugno si apre il Bando EIC Pathfinder Challenge Driven che mette a disposizione 132 milioni di euro per sostenere team di ricerca e idee innovative verso nuove potenti tecnologie.

Che cos’è EIC Pathfinder?

EIC Pathfinder è il programma nell’ambito dello European Council Innovation (EIC) a supporto di idee innovative e tecnologie completamente nuove e disruptive.

Il Consiglio Europeo per l’Innovazione (EIC) è una novità nell’ambito di Horizon Europe, che ha sostituito dal 2021 Horizon 2020. In sintesi, EIC è il programma faro dell’Unione Europea Integrato nel terzo pilastro (Europa innovativa) di Horizon Europe per identificare, sviluppare e ampliare le tecnologie innovative e le innovazioni rivoluzionarie.

I principali strumenti dei quali lo EIC si compone per dare supporto all’intero ciclo di innovazione sono appunto il Pathfinder, EIC Transition e EIC Accelerator.

L’EIC Pathfinder si rivolge a progetti che esplorano prospettive diverse, che richiedono, per la complessità e la natura ad alto rischio di queste ricerche, collaborazioni multidisciplinari.

EIC Pathfinder finanzia progetti ad alto rischio in qualsiasi campo della scienza e della tecnologia, sostenendo le prime fasi dello sviluppo tecnologico (TRL – Technology Readiness Level 1-4).

EIC Pathfinder dispone di 2 tipologie di finanziamento

  • I finanziamenti Open sono aperti ad ogni campo della ricerca e della tecnologia per supportare lo sviluppo di innovazioni (La prima call si è chiusa il 25 maggio 2021).
  • I Challenge Driven Funding rispondono invece a specifiche sfide tecnologiche e di innovazione connesse a tematiche predefinite. La prossima cut off si aprirà il 15 giugno e chiuderà il 27 ottobre 2021.

Chi può partecipare?

EIC Pathfinder si rivolge a scienziati, ricercatori, organizzazioni di ricerca, startup innovative, aziende del settore high tech, attori industriali che investono in ricerca e sviluppo.

Per i finanziamenti Challenge driven possono fare domanda sia partenariati che singole entità giuridiche (escludendo mid-caps e larger companies), a seconda delle sfide di riferimento. I partenariati devono prevedere la collaborazione di almeno 2 partner di 2 paesi diversi

Per i finanziamenti Open, invece, è richiesto un partenariato composto da almeno tre soggetti provenienti da paesi membri UE o paesi associati Horizon.

Strategic EIC Pathfinder Challenges 2021

Le sfide individuate per il 2021 sono:

Awareness Inside

Per progetti volti a sviluppare nuovi concetti di awareness applicabili a sistemi di intelligenza artificiale.

Tools to measure and stimulate activity in brain tissue

Per progetti volti a sviluppare nuove neuro tecnologie volte a diagnosticare o curare disturbi cerebrali, del midollo spinale o dei nervi periferici.

Emerging Technologies in Cell & Gene Therapy

Per progetti innovativi che propongono nuove idee e soluzioni tecnologiche ben lontane rispetto all’attuale stato dell’arte nel settore.

Novel routes to green hydrogen production

Per progetti di sviluppo di nuovi processi e tecnologie per produrre Green H2 che siano su ampia scala, maggiormente flessibili e interamente basati su fonti rinnovabili e sull’utilizzo di materie prime non tossiche e non critiche.

Engineered living material

Per progetti di sviluppo di nuove tecnologie e piattaforme per la produzione controllata e made-on-demand di ELM (Engineered Living Materials) dalle molteplici funzionalità, per applicarle a campi più svariati dalla medicina all’edilizia.

Agevolazione prevista

EIC Pathfinder prevede un contributo a fondo perduto pari al 100% delle spese ammissibili sia per la modalità Open che per i finanziamenti Challenge Driven.

Per la modalità Open Funding è previsto un budget di €168 milioni. Ogni progetto potrà ricevere fino a € 3 milioni a fondo perduto.

Per i finanziamenti Challenge Driven la dotazione è di € 132 milioni, fino a € 4 milioni in sovvenzioni per ogni progetto.

Presentazione della domanda

La Call Open si è chiusa il 25 maggio 2021.

La presentazione dei progetti per i finanziamenti Challenge Driven è possibile dal 15 giugno 2021. Lo sportello chiude il 27 ottobre 2021.

    Ricevi maggiori informazioni da un advisor FIMAP

    Prenota una call allo 06.4741646 oppure compila il form.

    Nome e cognome*

    Inserisci il bando a cui sei interessato*

    Regione in cui sei localizzato*

    Indirizzo mail*

    Telefono

    Descrivi la tua impresa, startup o PMI innovativa*


    Condividi