Startup femminili deep tech: nuovo bando EIC Women Leadership Programme

Condividi

130 imprese femminili riceveranno 75.000 euro per sostenere le fasi iniziali del processo di innovazione.

women leadership programme incentivi startup femminili

Che cos’è?

Il Women Leadership Programme (WLP) è il programma del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC) che promuove il coinvolgimento delle donne in progetti di deep tech, attraverso il miglioramento delle competenze e la creazione di network per le imprenditrici e le ricercatrici sostenute dall’EIC.

La tecnologia profonda rappresenta più di un quarto dell’ecosistema di start-up in Europa e le società europee di tecnologia profonda sono ora valutate 700 miliardi di euro. Eppure le donne rimangono ampiamente sottorappresentate in questo settore.

Il programma prosegue nel solco del programma pilota (ottobre 2021 – marzo 2022), che ha coinvolto 50 donne imprenditrici con:

  • otto sessioni di formazione e networking su misura per migliorare le loro competenze
  • cinque eventi di networking per sfruttare la comunità EIC
  • sessioni di mentoring e sessioni di coaching p

Il nuovo bando rivolto alle startup femminili deep tech

Il secondo bando Women Leadership Programme si è aperto il 21 giugno 2022 e le domande sono aperto fino al 4 ottobre 2022. Il budget è stato raddoppiato rispetto alla prima edizione: 10 milioni di euro per circa 130 aziende che saranno finanziate.

La call mira a:

  • sostenere l’innovazione deep tech
  • promuovere la leadership femminile nell’industria delle tecnologie avanzate

Sono ammissibili tutti i settori deep tech, ovvero le tecnologie che si basano su scoperte e progressi scientifici all’avanguardia, caratterizzate dalla necessità di rimanere up-to-date grazie alla costante interazione con nuove idee e risultati provenienti dalla ricerca scientifica.

Chi può partecipare?

Possono candidarsi le donne fondatrici o cofondatrici di una start-up deep tech in fase di avvio che ricoprano  una posizione di top management (CEO, CTO o equivalente) nell’azienda.

La società deve essere registrata in uno Stato membro dell’UE o in un Paese associato a Horizon Europe da almeno sei mesi al momento della presentazione.

In cosa consiste l’agevolazione?

Le imprese a conduzione femminile selezionate riceveranno un sostegno finanziario (sovvenzione individuale) di 75.000 € per le fasi iniziali del processo di innovazione.

Inoltre, le finaliste riceveranno mentoring e coaching per la leadership, l’internazionalizzazione, il business modeling, la strategia di implementazione, l’ingresso nel mercato, la raccolta di fondi, la negoziazione con gli investitori e molto altro ancora.

    Ricevi maggiori informazioni da un advisor FIMAP

    Prenota una call allo 06.4741646 oppure compila il form.

    Nome e cognome*

    Inserisci il bando a cui sei interessato*

    Regione in cui sei localizzato*

    Indirizzo mail*

    Telefono*

    Descrivi la tua impresa, startup o PMI innovativa*


    Condividi